Condizioni generali di utilizzo dell'area clienti

Questo testo ha lo scopo di descrivere i termini e le condizioni per la fornitura di servizi su questo sito e il loro utilizzo da parte dell'Utente. Inoltre, specificano il trattamento dei suoi dati personali che il sito raccoglie. L'accesso al sito effettuato dall'Utente implica l'accettazione di questi termini e condizioni d'uso.

È possibile utilizzare il nostro sito Web esclusivamente per la gestione di una sua posizione.

Lei non dovrà:

  • Divulgare le proprie credenziali, se non espressamente concordato con noi;
  • Fornirci informazioni errate;
  • Provare ad accedere utilizzando l'account di un'altra persona;
  • Provare ad accedere ai dati o copiare i dati di un'altra persona o organizzazione;
  • Utilizzare il nostro sito per scopi illegali, dannosi o immorali;
  • Cercare di eludere le nostre misure di sicurezza;
  • Creare un account per un'altra persona o accedere a questo account, se non espressamente concordato con noi


Il suo accesso al sito potrebbe essere annullato o negato. In questo caso, cercheremo di fornirle spiegazioni, ma potrebbero esserci circostanze che ci impediscono di farlo.

Divulgazione delle credenziali di accesso

Lei ha la responsabilità di mantenere confidenziali le sue credenziali. Se ritiene che la sua password sia stata divulgata, deve modificarla subito. Se ritiene che qualcuno abbia avuto accesso al suo account illegalmente, ci informi immediatamente.

Copyright / Diritti di proprietà intellettuale

Tutti i contenuti di questo sito, inclusi ma non limitati a marchi, testi, fotografie di notizie, immagini, sono di proprietà o concessi in licenza a Hoist Finance. Qualsiasi uso di questo sito o dei suoi contenuti, compresa la sua copia o memorizzazione, in tutto o in parte, è vietato senza il permesso di Hoist Finance, fatta eccezione dell’uso personale e non commerciale. Non è possibile modificare, distribuire o pubblicare nulla su questo sito per qualsiasi scopo.

Dissociazione rispetto ad altri collegamenti

Il nostro sito ha collegamenti ipertestuali ad altri siti. Decliniamo ogni responsabilità per il contenuto di questi siti Web, sviluppati da terze parti, che possono essere consultati tramite i collegamenti ipertestuali. In effetti, non abbiamo alcuna influenza sul design o sul contenuto delle pagine accessibili o su qualsiasi strumento che potrebbe essere reso disponibile attraverso i collegamenti visualizzati.

Questo è il motivo per cui ci dissociamo espressamente da questi siti.

Limitazione di responsabilità

Hoist Finance declina ogni responsabilità, espressa o implicita, circa l'accuratezza delle informazioni contenute in qualsiasi elemento presente su questo sito, nella misura consentita dalla legge. Hoist Finance non può essere ritenuta responsabile nei confronti di nessuno per eventuali perdite o danni che potrebbero derivare dall'utilizzo di una qualsiasi delle informazioni contenute in questo sito. Hoist Finance non sarà responsabile nei confronti di nessuno per eventuali perdite o danni alle apparecchiature informatiche che potrebbero derivare dall'uso di questo sito.

Legge applicabile e giurisdizione competente

Gli articoli applicabili ai contenuti e alle trasmissioni di dati su e intorno al sito, sono determinate dalla legge italiana. In caso di controversia, e in assenza di un accordo amichevole, solo i tribunali italiani che rientrano nella giurisdizione competente.

La nostra informativa sulla privacy

Chi è Hoist Italia?

Hoist Italia è una società che ha sede legale in via Gino Nais, 16 - 00136 Roma e che fa parte del gruppo Hoist Finance AB (publ), un gruppo finanziario pan-europeo specializzato nell'acquisto e gestione di portafogli composti da crediti performing e non performing.

Hoist Italia opera per conto dei propri clienti/mandanti (“Committenti”) per la gestione ed il recupero dei crediti.

Per quali finalità, con quali modalità e su quale base giuridica sono trattati i dati?


Il trattamento dei dati è eseguito da Hoist Italia:

(a) quale responsabile del trattamento ai sensi dell’art. 28 del Regolamento per conto dei Committenti, per i quali Hoist Italia svolge tali servizi per la gestione ed il recupero dei crediti. Con riferimento al trattamento dei dati personali effettuato da tali Committenti, in qualità di titolari, si rinvia all’informativa degli stessi, tipicamente fornita nella prima comunicazione ai debitori ceduti;

(b) quale titolare del trattamento, per le attività di trattamento poste in essere da Hoist Italia per le seguenti finalità in merito alle quali Hoist Italia intende fornire le ulteriori informazioni sotto riportate:

  1. adempimenti normativi, amministrativi e contabili, in relazione a obblighi previsti dalla legge, da regolamenti o dalla normativa comunitaria;
  2. esercizio e difesa di diritti in caso di contestazioni circa l’operato di Hoist Italia;
  3. controllo e miglioramento della qualità dei servizi, anche tramite la registrazione dei contatti telefonici intercorsi con gli interessati, ove vi acconsentano, ed eventuale e successiva verifica della correttezza dell’attività degli operatori a ciò incaricati.

Hoist Italia tratta i dati degli interessati per le suddette finalità al fine di adempiere a obblighi normativi connessi alle attività̀ di gestione e recupero dei crediti, la cui base giuridica del trattamento è l’articolo 6, comma 1, lettera b) del Regolamento, e alla tutela di propri diritti in caso di azioni o contestazioni. In tali casi, non è richiesto il consenso degli Interessati. Invece, il rilascio dei dati e del consenso degli interessati è facoltativo per le finalità̀ di controllo della qualità dei servizi e, in particolare, per la registrazione dei contatti telefonici con gli operatori. Qualora il consenso non sia rilasciato, non sarà possibile effettuare le suddette registrazioni ai fini di verifica e miglioramento dei servizi.

I dati vengono trattati con strumenti manuali e/o informatici, comunque idonei a garantire, attraverso l’applicazione di rigorose misure tecniche ed organizzative, la sicurezza, la riservatezza e ad evitare accessi non autorizzati. I dati non saranno oggetto di un processo decisionale automatizzato.

Quali dati sono trattati e da dove provengono?


I dati personali trattati da Hoist Italia appartengono alle seguenti categorie: dati di contatto ed identificativi, dati patrimoniali e reddituali, informazioni sul credito, dati sui pagamenti, informazioni su potenziali contenziosi contenuti nei documenti e nelle evidenze informatiche connessi ai crediti ceduti e relativi ai clienti ceduti, ed ai rispettivi garanti, successori o aventi causa.
Hoist Italia inizialmente raccoglie i dati personali dell’interessato dal proprio cliente/mandante, titolare di un credito vantato nei confronti del debitore ceduto.

Ulteriori dati possono essere forniti a Hoist Italia direttamente dall’interessato, per esempio quando entra in contatto con nostri incaricati (anche tramite il nostro sito web) o quando ci invia una lettera, un’email, o comunque quando ci scrive fornendoci un nuovo indirizzo, dettagli di pagamento o qualunque altra informazione.

E’ altresì possibile che Hoist Italia ottenga informazioni da terze parti, allo scopo di aumentare l’accuratezza dei dati che deteniamo o per migliorare la comprensione delle necessità personali dell’interessato. Queste terze parti possono essere società di informazioni commerciali, pubblici registri e/o altri enti e organizzazioni che forniscono servizi per migliorare la qualità dei dati che riguardano l’interessato.

A chi vengono comunicati i dati?


I dati personali dell’interessato non vengono diffusi, ma possono essere condivisi con il personale di Hoist Italia autorizzato al trattamento in funzione delle relative mansioni lavorative, le società del gruppo societario di Hoist Finance, al quale appartiene Hoist Italia (ad esempio l‘infrastruttura tecnologica di Hoist Italia è gestita a livello di gruppo e ciò permette ad Hoist Italia di mantenere operativi e sicuri i propri sistemi, nonché di fornire servizi di qualità), i fornitori di servizi, i Committenti, autorità ed enti pubblici.

I dati, in particolare, potranno essere comunicati:

  1. a tutti quei soggetti pubblici o privati (incluse le Pubbliche Autorità) cui tale comunicazione debba essere effettuata in adempimento ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;
  2. alle seguenti categorie di soggetti: a Banca d’Italia e ad altre autorità governative e regolamentari che eventualmente ne abbiano titolo, in conformità alle norme di legge e/o regolamentari applicabili, ai revisori dei conti, consulenti e professionisti, alle società di servizi, tra cui le società di informazioni commerciali e le società di recupero crediti autorizzate, società di trasmissione e smistamento della corrispondenza, studi legali, consulenti, autorità giudiziarie, banche o istituti di credito o intermediari finanziari, società o professionisti incaricati della gestione e manutenzione degli hardware e software, società incaricate della gestione degli archivi informatici o cartacei ed a tutti gli altri soggetti cui tali comunicazioni devono essere fatte ai fini dello svolgimento dei servizi e per l’esatto e diligente adempimento degli obblighi imposti dalla normativa vigente.

Infine, Hoist Italia potrebbe rendere disponibili i dati personali dell’interessato:

  • nel caso di vendita o acquisto di attività o beni, al potenziale acquirente o venditore di tali attività o beni.

L’elenco completo ed aggiornato dei soggetti ai quali sono comunicati i dati dell’interessato può essere richiesto dall’interessato a Hoist Italia.

I dati possono essere trasferiti all’estero?

I dati personali dell’interessato saranno generalmente mantenuti entro lo Spazio Economico Europeo o in paesi che la Commissione Europea ha ritenuto dotati un adeguato livello di protezione. Solo per scopi limitati e solo in via temporanea essi potranno essere trasferiti in Paesi non facenti parte dello Spazio Economico Europeo che non hanno ricevuto una decisione di adeguatezza dalla Commissione Europea. Questo vale in particolare per garantire ad Hoist Italia il supporto tecnico tutti i giorni, 24 ore al giorno, 7 giorni su 7, alla propria infrastruttura IT, laddove le squadre di supporto dei fornitori di servizi siano situate in tali Paesi.

In ogni caso, comunque, vengono adottate misure di protezione tecniche, organizzative e contrattuali per mantenere sicuri i dati personali e per assicurare un adeguato livello di protezione. Contrattualmente, i trasferimenti al di fuori dello Spazio Economico Europeo verso Paesi che non hanno ricevuto una decisione di adeguatezza a parte della Commissione Europea avverrà secondo una delle modalità consentite dalla normativa vigente in materia di protezione dei dati personali, quali, ad esempio, l’adozione delle clausole standard di protezione dei dati personali adottate dalla Commissione Europea (una copia delle quali potrà essere ottenuta dall’interessato contattando Hoist Italia).

Per quanto tempo i dati vengono conservati?

I dati vengono conservati per il periodo strettamente necessario alla finalità del trattamento e, di norma, per i dieci anni successivi, fatti salvi i casi in cui la conservazione venga protratta per un ulteriore periodo a seguito di richiesta per contenziosi, richieste delle autorità competenti ovvero ai sensi della normativa applicabile.

Quali sono i diritti dell’interessato?


Ciascun interessato, con riferimento al trattamento che lo riguarda, può esercitare i diritti di cui agli articoli da 15 a 22 del Regolamento. In particolare, l’interessato ha il diritto di chiedere l'accesso ai propri dati, la rettifica o la cancellazione degli stessi, ha diritto di opporsi al trattamento o di richiedere la limitazione del trattamento nei casi previsti dall'articolo 18 del Regolamento e di ottenere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i propri dati, nei casi previsti dall'articolo 20 del Regolamento. L’interessato può inoltre revocare in ogni momento i consensi prestati ai sensi dell’articolo 7 del Regolamento, nonché proporre reclamo dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali ai sensi dell’articolo 77 del Regolamento, qualora ritenga che il trattamento dei propri dati sia contrario alla normativa in vigore.


Come contattarci


L’interessato può contattare Hoist Italia ai seguenti recapiti:

Hoist Italia srl, via Gino Nais, 16 - 00136 Roma.

Responsabile per la protezione dei dati: E-mail privacy.italia@hoistfinance.com.

---

La presente informativa è  aggiornata al 25 maggio 2018 e potrà, ove necessario, essere successivamente aggiornata.

 

Indietro